Ristrutturazione
A2
Appartamento a Roma Prenestina

A3%20INTERNOa3post3a3%20ante
Pianta Ante Operam
antepostschizzo%20ristrut01
L'appartamento sito in Roma, zona Prenestina, presenta una distribuzione classica anni 70 con l'ingresso che suddivide la cucina dal soggiorno e che distribuisce gli ambienti giorno da quelli notte. Cercando di contenere i costi di ristrutturazione si è deciso di intervenire in modo meno invasivo nella stecca verticale che conteneva la camera da letto, bagno e cucina, e di  aprire tutta la zona giorno rendendola più ampia e accogliente. Il progetto illustra come “aprire” la zona pranzo verso il living creando un unico spazio, anche se parzialmente separato: il precedente tavolato divisorio viene demolito così da ottenere un effetto di apertura totale. La parete di fondo del soggiorno è in comunicazione diretta tramite una porta scrigno con lo studio (ex cicina) necessario al proprietario per svolgere la propria attività privata. Come si può capire dallo schizzo del living, l'ampio ambiente presenta un gioco di controsoffitti, che oltre a svolgere una funzione propriamente illuminotecnica e di distribuzione dell'impianto di condizionamento, serve a separare visivamente la zona relax da quella più operativa di passaggio e cottura cibi. La parete di fondo della sala da pranzo, presenta dei tagli orizzontali che fungono da libreria ed è pitturata con una tinta unita verde acido, in contrapposizione con una pittura spatolata bianco lucido dell'ambiente rimanente.
Pianta Post Operam
Render zona soggiorno
Ristrutturazione
A3
Appartamento a Tivoli